Servizio Clienti

Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su Youtube
RSS


Siamo online su WhatsApp
contattaci per informazioni
388.3265396


Password acceso Neldiritto.it title=
 title=
 title=

Newsletter
Aggiornati sulle nostre novitÓ
Link Utili

Scheda libro

Clicca per ingrandire
MANUALE DI DIRITTO PENALE - PARTE SPECIALE - TOMO I - 2015
Roberto GAROFOLI

Prezzo:  
 Ç60,00

QuantitÓ:         

Collana: I Manuali Superiori
gennaio 2015, Pagine 848
Formato:17x24 cm
ISBN: 978-88-6657-451-4

Leggi l'estratto   Aggiungi ai preferiti



  • Anteprima

  • Tomo I



    (artt. 241-452) 



     


  • Descrizione
  • Nel por mano a questa nuova Edizione del Manuale di Parte speciale di diritto penale, si è inteso assicurare un livello di trattazione maggiormente approfondito e più esaustivo delle innumerevoli questioni venute in rilievo nel dibattito giurisprudenziale e dottrinale degli ultimi anni.

    Pertanto, in questo primo Tomo – dedicato alla trattazione dei delitti contro la personalità dello Stato, contro la pubblica amministrazione, contro l’amministrazione della giustizia, contro il sentimento religioso e la pietà dei defunti, contro l’ordine pubblico e contro l’incolumità pubblica – si è inteso tenere conto delle numerose ed importanti novità legislative e pretorie intervenute.

    Tra le prime, in particolare, merita segnalazione quella introdotta dalla legge 17 aprile 2014, n. 62 che ha riscritto l’art. 416 ter c.p.

    Numerose le rilevanti questioni sulle quali, nei due anni intercorsi dall’ultima Edizione, è intervenuta, anche con pronunce di spiccata importanza, la giurisprudenza: basti pensare alle decisioni relative alle nozioni di terrorismo ex art. 270 sexiex c.p. (Cass., Sez. VI, 27 giugno 2014, n. 28009), di segreto di Stato (Corte cost., 13 febbraio 2014, n. 24), di pubblico agente nei reati contro la P.A., all’elemento soggettivo nei reati di cui agli artt. 280 e 280-bis c.p. (Cass., Sez. VI, 27 giugno 2014, n. 28009), ai rapporti tra nuova concussione e indebita induzione (Cass., Sez. un., 14 marzo 2014, n. 12228; Cass., sez. VI, 3 luglio 2014, n. 28978; Cass., sez. II, 16 settembre 2014, n. 37839) e a quelli tra corruzione propria e impropria (Cass., sez. VI, 17 novembre 2014, n. 47271), a diversi profili interpretativi in tema di abuso di ufficio (Cass., sez. VI, 9 settembre 2014, n. 37373; Cass., sez. V, 4 novembre 2014, n. 45515), peculato d’uso (Cass., Sez. un., 2 maggio 2013, n. 19054; Cass., sez. VI, 10 novembre 2014, n.46282), omissione di atti di ufficio (Cass., sez. VI, 15 gennaio 2014, n. 2331; Cass., sez. VI, 9 dicembre 2014, n. 51149), reazione legittima ad atti arbitrari del p.u. (Cass., sez. V, 8 aprile 2014, n. 15676), violazione di sigilli (Cass., sez. III, 3 ottobre 2014, n. 41927), turbata libertà degli incanti (Cass., sez. VI, 21 luglio 2014, n. 32237; Cass., sez. VI, 29 settembre 2014, n. 40304), omessa denuncia di reato (Cass., sez. VI, 6 febbraio 2014, n. 12021), intralcio alla giustizia (Cass., Sez. un., 25 settembre 2014, n. 19054), al dolo di calunnia (Cass., sez. VI, 1 agosto 2014, n. 34173), al concorso esterno in mafia (Cass., Sez. I, 1 luglio 2014, n. 28225; Cass., sez. VI, 15 settembre 2014, n. 37726), ai rapporti tra associazione mafiosa e riciclaggio (Cass., Sez. un., 13 giugno 2014, n. 25191), al riscritto reato di scambio elettorale politico-mafioso (Cass., 28 agosto 2014, 36382 e Cass., 9 settembre 2014, n. 37374), al reato di devastazione (Cass., sez. VI, 6 maggio 2014, n. 37367) e a quello di naufragio (Cass., sez. IV, 9 maggio 2014 n. 24527).

  • Autori
  • Roberto GAROFOLI, Magistrato del Consiglio di Stato e Codirettore nella Treccani Giuridica, è attualmente Capo di Gabinetto del Ministero dell'Economia e delle Finanze; già Segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Presidente della Commissione per l'elaborazione di misure di contrasto alla criminalità organizzata istituita dal Presidente del Consiglio. È stato Capo Gabinetto del Ministero della Pubblica amministrazione, della semplificazione e delle riforme istituzionali; Coordinatore della Commissione ministeriale per l'elaborazione di misure per la prevenzione e il contrasto della corruzione. Già Capo dell'Ufficio legislativo del Ministero degli Affari esteri, Docente LUISS, Componente della Commissione per la redazione del Codice del Processo Amministrativo, Componente del CNIPA, Magistrato TAR, Magistrato ordinario. È autore di numerose opere monografiche, curatore di Trattati e opere collettanee. Direttore della rivista mensile "Neldiritto".

Potrebbe anche interessarti...

MANUALE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO (X edizione) - Roberto GAROFOLI - Giulia FERRARI
MANUALE DI DIRITTO PENALE (PARTE GENERALE) - Roberto GAROFOLI
MANUALE DI DIRITTO CIVILE - Giuseppe CHIN╚ - Marco FRATINI - Andrea ZOPPINI
MANUALE DI DIRITTO PENALE - PARTE SPECIALE - TOMO III - 2015 - Roberto GAROFOLI
MANUALE DI DIRITTO PENALE - PARTE SPECIALE - TOMO II - 2015 - Roberto GAROFOLI





Email
Password
 
- Registrati
- Recupera password


 title=
 title=
 title=
 title=
 title=
 title=
 title=
 title=
 title=
 title=