Servizio Clienti

Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su Youtube
RSS


Siamo online su WhatsApp
contattaci per informazioni
388.3265396


Password acceso Neldiritto.it title=
 title=
 title=

Newsletter
Aggiornati sulle nostre novitÓ
Link Utili

Scheda libro

Clicca per ingrandire
MANUALE DI DIRITTO PENALE - PARTE SPECIALE - TOMO II 2017
Roberto GAROFOLI

Prezzo:  
 Ç60,00

QuantitÓ:         
questo volume sarÓ disponibile a breve, prenota subito la tua copia
* i tempi di consegna di 1-3gg si attivano dalla data di effettiva uscita del volume

Collana: I Manuali Superiori
gennaio 2017, Pagine 816
Formato:17x24 cm
ISBN: 978-88-6657-919-9

Leggi il Sommario Leggi l'estratto   Aggiungi ai preferiti



  • Anteprima

  • Tomo II



    (artt. 453-623-bis



     



     



    IV edizione



    2017


  • Descrizione
  • Nel por mano a questa nuova Edizione del Manuale di Parte Speciale di diritto penale, si è inteso assicurare un livello di trattazione maggiormente approfondito e più esaustivo delle innumerevoli questioni venute in rilievo nel dibattito giurisprudenziale e dottrinale degli ultimi anni.

    Pertanto, in questo secondo Tomo – dedicato alla trattazione dei delitti contro la fede pubblica, l’economia pubblica, l’industria e il commercio, la moralità pubblica e il buon costume, il sentimento per gli animali, la famiglia e la persona – si è inteso tenere conto delle numerose ed importanti novità legislative e pretorie intervenute.

    Tra le prime, in particolare, meritano segnalazione quelle introdotte dal D.Lgs. 21 giugno 2016, n. 125, di attuazione della direttiva 2014/62/UE sulla protezione mediante il diritto penale dell’euro e di altre monete contro la falsificazione, nonché dai D.Lgs. 15 gennaio 2016, nn. 7 e 8 (depenalizzazione) e dalla L. 23 marzo 2016, n 41, in materia di omicidio e lesioni stradali.

    Numerose le rilevanti questioni sulle quali, nei due anni intercorsi dall’ultima Edizione, è intervenuta, anche con pronunce di spiccata importanza, la giurisprudenza: basti pensare alle decisioni relative alla abolitio del reato di atti osceni (Cass. pen., Sez. III, 28 giugno 2016, n. 36867); alla fattispecie di accesso abusivo ad un sistema informatico (Cass., Sez. V, 13 giugno 2016, n. 33311); alla fattispecie di cui all’art. 570 c.p. (Cass. pen., Sez. VI, 8 gennaio 2016, n. 535, Cass. pen., Sez. VII, 9 giugno 2016, n. 32858 e Cass. pen., Sez. VI, 6 maggio 2016, n. 19000); alla fattispecie di omicidio (Cass. pen., Sez. IV, 13 aprile 2016, n. 18800, Cass. pen., Sez. V, 8 gennaio 2016, n. 6918, Cass. pen., Sez. IV, 29 marzo 2016, n. 24692); alla rissa aggravata (Cass. pen., Sez. I, 7 aprile 2016, n. 30215); alla aggravante ex art. 476 co. 2, c.p. (Cass. pen., Sez. VI, 31 marzo 2016, n. 24768); al rapporto tra il delitto di ricettazione e quello di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi  (Cass. pen., Sez. II, 22 marzo 2016, n. 15681); all’abuso di mezzi di correzione (Cass. pen., Sez. VI, 10 marzo 2016, n. 9954);  alla nozione di atti sessuali (Cass. pen., Sez. III, 9 marzo 2016, n. 24417); alla introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi (Cass. pen., Sez. V, 9 febbraio 2016, n. 6354); al delitto di maltrattamenti in famiglia (Cass. pen., Sez. VI, 9 febbraio 2016, n. 5258); ed alla falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità o su qualità personali proprie o di altri (Cass. pen., Sez. V, 9 gennaio 2016, n. 9195).

  • Autori
  • Roberto GAROFOLI, Magistrato del Consiglio di Stato e Codirettore nella Treccani Giuridica, è attualmente Capo di Gabinetto del Ministero dell'Economia e delle Finanze; già Segretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Presidente della Commissione per l'elaborazione di misure di contrasto alla criminalità organizzata istituita dal Presidente del Consiglio. È stato Capo di Gabinetto del Ministero della Pubblica amministrazione, della semplificazione e delle riforme istituzionali; Coordinatore della Commissione ministeriale per l'elaborazione di misure per la prevenzione e il contrasto della corruzione. Già Capo dell'Ufficio legislativo del Ministero degli Affari esteri, Docente LUISS, Componente della Commissione per la redazione del Codice del Processo Amministrativo, Componente del CNIPA, Magistrato TAR, Magistrato ordinario. È autore di numerose opere monografiche, curatore di Trattati e opere collettanee. Direttore della rivista mensile "Neldiritto".
     
     
     

Potrebbe anche interessarti...

MANUALE DI DIRITTO PENALE - PARTE SPECIALE - TOMO III - 2017 - Roberto GAROFOLI
MANUALE DI DIRITTO PENALE - PARTE SPECIALE - TOMO I - 2017 - Roberto GAROFOLI
MANUALE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO (X edizione) - Roberto GAROFOLI - Giulia FERRARI
MANUALE DI DIRITTO PENALE (PARTE GENERALE) - Roberto GAROFOLI
MANUALE DI DIRITTO CIVILE - Giuseppe CHIN╚ - Marco FRATINI - Andrea ZOPPINI





Email
Password
 
- Registrati
- Recupera password


 title=
 title=
 title=
 title=
 title=
 title=
 title=
 title=